Vai al contenuto
-Francesca-

L'Attacco dei Giganti!

Recommended Posts

8019824919841_0_0_715_75 (1).jpg

 

Sono anni che questa serie mi capitava random ovunque, ogni volta mi promettevo di vederla e niente.. alla fine l'accantonavo come al solito. 

Il caso vuole che da poco mi sia messa Netflix e l'abbia finalmente cominciata come si deve, mi sono divorata la bellezza di 30 episodi (24 minuti cadauno) in tre giorni. Oltre al mio disagio mentale, volevo condividere con voi questa serie supermeritevole. 

 

Questa serie verte intorno a Eren, un ragazzo che vive in una cittadina situata all'interno di mura difensive; mura costruite per debellare l'attacco dei giganti. Per anni nulla ha interrotto la quiete di questa cittadina, fino a che..

 

... guardatela e scopritelo :D

 

dopo i primissimi minuti già si entra nell'azione e in un hype intenso. Nonostante le apparenze serie per nulla scontata. 

 

Dalla locandina noterete che ne hanno fatto anche un film, o meglio questo è suddiviso in due parti ed è un riassuntivo degli episodi per il cinema. Infine, dal mio smanettar in giro ho constatato che ne hanno anche fatto una live action nel 2015; quindi insomma, se a qualcuno interessa ne ha davvero per tutti i gusti. :give_heart: 

 

A Luglio uscirà anche la terza stagione. Cosa state aspettando?! 

(Entrambe le stagioni, il film e il live action sono presenti su Netflix)

 

P.s. se qualcuno l'ha già visto mi dicesse cosa ne pensa. 

Modificato da -Francesca-

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ho visto la prima stagione tempo fa, finiva con un cliffhanger interessante tant'è che, incuriosito dalla storia, ho continuato col fumetto. Quando si è arrivati al dunque si è rivelato il solito polpettone moralista poco originale, come purtroppo succede spessissimo nei manga (basti vedere Claymore). E la cosa non disturberebbe neanche troppo se non si impelagassero in capitoli e capitoli di spiegoni dove vogliono approfondire la questione. Alla fine come anime di azione era anche divertente, c'era il giusto mix di combattimenti e mistero. Una volta risolto il mistero, però, i combattimenti non bastano a mantenere alta l'attenzione. Infatti ho la seconda stagione in attesa da un anno e non ho voglia di riprenderlo. Anche perché temo di vedere la parte noiosa letta nel manga trasposta in manga. Sarei curioso di capire dove arriva la seconda per vedere se magari hanno cambiato qualcosa e/o se la terza magari salta la parte noiosa del manga. Intanto ti chiedo, com'è la seconda stagione rispetto alla prima?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

22 ore fa, absolute dice:

Ho visto la prima stagione tempo fa, finiva con un cliffhanger interessante tant'è che, incuriosito dalla storia, ho continuato col fumetto. Quando si è arrivati al dunque si è rivelato il solito polpettone moralista poco originale, come purtroppo succede spessissimo nei manga (basti vedere Claymore). E la cosa non disturberebbe neanche troppo se non si impelagassero in capitoli e capitoli di spiegoni dove vogliono approfondire la questione. Alla fine come anime di azione era anche divertente, c'era il giusto mix di combattimenti e mistero. Una volta risolto il mistero, però, i combattimenti non bastano a mantenere alta l'attenzione. Infatti ho la seconda stagione in attesa da un anno e non ho voglia di riprenderlo. Anche perché temo di vedere la parte noiosa letta nel manga trasposta in manga. Sarei curioso di capire dove arriva la seconda per vedere se magari hanno cambiato qualcosa e/o se la terza magari salta la parte noiosa del manga. Intanto ti chiedo, com'è la seconda stagione rispetto alla prima?

 

Com'è Claymore? Avevo letto alcuni volumi, poi è una di quelle serie infinite che, almeno all'epoca, ancora doveva finire quindi mi sono persa (dimenticata e non l'ho mai finita). Vale la pena finirla o è un polpettone moralista e basta?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Anche di quello ne abbiamo parlato nell'altra discussione.

 

Nel frattempo ho anche finito il manga. La storia nella parte finale perde molto, si fa inutilmente complicato e prolisso per "l'effetto Dragon Ball" di cui parlavo lì. Fu strano a causa dell'interruzione pre-finale (praticamente l'autore si ritirò per alcuni mesi lasciando la storia in sospeso con il combattimento finale a metà) e poi pare che sia tornato per dare una conclusione un po' raffazzonata. Non peggiore di altri manga, ma dimenticabile. Peccato davvero perché verso metà manga quando c'è la svolta di trama nella rivelazione del mistero l'idea mi ha colpito molto ed era potenzialmente ottima. Poi se la sono persa per strada. E proprio qui viene il paragone con Shinkgeki no Kyojin, entrambi i manga partono bene con l'azione e c'è una giusta dose di mistero. Poi nel caso di Claymore il mistero viene svelato ed è interessante ma poi viene messo da parte, nel caso dell'Attacco dei Giganti, invece, la rivelazione è un po' debole e viene approfondita (non ricordo neanche a che capitolo mi sono fermato, era diventato troppo noioso). Non so come prosegue Shingeki ma nel complesso ho trovato migliore Claymore.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

15 ore fa, Mefy dice:

 

Com'è Claymore? Avevo letto alcuni volumi, poi è una di quelle serie infinite che, almeno all'epoca, ancora doveva finire quindi mi sono persa (dimenticata e non l'ho mai finita). Vale la pena finirla o è un polpettone moralista e basta?

 

A una certa mi ricordava addirittura Berserk, poi si in effetti perde un po' andando per iperboli di potenza sempre più esasperate.

Comunque è un anime da vedere.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ottomiliardi di reazioni e non avete il grazie <.<'

 

 

11 ore fa, absolute dice:

Anche di quello ne abbiamo parlato nell'altra discussione.

 

Nel frattempo ho anche finito il manga. La storia nella parte finale perde molto, si fa inutilmente complicato e prolisso per "l'effetto Dragon Ball" di cui parlavo lì. Fu strano a causa dell'interruzione pre-finale (praticamente l'autore si ritirò per alcuni mesi lasciando la storia in sospeso con il combattimento finale a metà) e poi pare che sia tornato per dare una conclusione un po' raffazzonata. Non peggiore di altri manga, ma dimenticabile. Peccato davvero perché verso metà manga quando c'è la svolta di trama nella rivelazione del mistero l'idea mi ha colpito molto ed era potenzialmente ottima. Poi se la sono persa per strada. E proprio qui viene il paragone con Shinkgeki no Kyojin, entrambi i manga partono bene con l'azione e c'è una giusta dose di mistero. Poi nel caso di Claymore il mistero viene svelato ed è interessante ma poi viene messo da parte, nel caso dell'Attacco dei Giganti, invece, la rivelazione è un po' debole e viene approfondita (non ricordo neanche a che capitolo mi sono fermato, era diventato troppo noioso). Non so come prosegue Shingeki ma nel complesso ho trovato migliore Claymore.

 

Ma quindi mi consigli di riprenderlo e finirlo o no?

 

11 ore fa, GURU baba rey dice:

 

A una certa mi ricordava addirittura Berserk, poi si in effetti perde un po' andando per iperboli di potenza sempre più esasperate.

Comunque è un anime da vedere.

 

Mai letto (nè visto) Berserk, mi pare che pure Berserk sia un manga infinito e ho un po' di problemi con le serie infinite...

Grazie per il commento comunque! =)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

11 ore fa, Mefy dice:

Mai letto (nè visto) Berserk, mi pare che pure Berserk sia un manga infinito e ho un po' di problemi con le serie infinite...

Grazie per il commento comunque! =)

 

Il manga è infinito, anche perchè ormai escono due (mini)numeri l'anno: fino all'età dell'Oro è un capolavoro assoluto, penso il miglior manga mai letto. Poi si perde molto e solo ultimamente sta finalmente trovando una direzione precisa.

L'anime di Berserk non lo consiglio: tutte le parti più dure del manga sono state tagliate, i dialoghi sono appiattiti, insomma nulla di che. Invece consiglio di vedere la trilogia di film perchè tratta esattamente della parte figa del manga e lo fa bene (ma il manga resta sempre una spanna superiore, soprattutto a livello di dialoghi).

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

12 ore fa, Mefy dice:

Ma quindi mi consigli di riprenderlo e finirlo o no?

 

A me l'anime è piaciuto, ma si ferma a caso. Poi ho letto il manga per vedere come andava avanti e per buona parte era interessante, salvo poi scadere nei soliti cliché. Siccome non ha senso leggere solo tre quarti di storia, se la continui tanto vale che la termini. Comunque rimane abbastanza in linea col resto e non è terribile. Ma se decidi di finirlo sappi che verso la fine sarà un avanzamento per inerzia. Personalmente non saprei né se consigliarlo o sconsigliarlo, c'è di meglio ma è di sicuro sopra la media. Poi magari a te non infastidiscono le cose che a me disturbano, tipo i combattimenti stile Dragon Ball che possono anche durare diversi capitoli.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Eh, oggi mi sono decisa a finire i sei episodi che mi mancavano per chiudere la seconda stagione. 

 

Sono tristissima, ma quanto cazzo è figa?! 

 

@absolute devi finire di vederla! Come cavolo hai fatto a rimanere solo alla prima? Devi assolutamente vedere la seconda. Soprattutto l'episodio 31. Lì avevo l'hype a 1000. 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

8 ore fa, -Francesca- dice:

@absolute devi finire di vederla! Come cavolo hai fatto a rimanere solo alla prima? Devi assolutamente vedere la seconda. Soprattutto l'episodio 31. Lì avevo l'hype a 1000

Mi sta salendo la malvagità. 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Secondo me la malvagità è riferita alla tentazione di farmi spoiler.

 

Comunque Twin Tails è un anime, credo parodistico, con molto fan service e focalizzato su guerriere con i capelli raccolti in due codini e relativo feticismo. Boku no Pico è un titolo divenuto famoso come rappresentante del genere yaoi, (anzi, cercando in rete leggo che si tratta di shotacon, l'equivalente maschile del lolicon, il complesso di lolita) in diversi meme.

 

Invece stasera a tempo perso ho dato uno sguardo alla seconda stagione de L'Attacco dei Giganti. Fortunatamente sono riusciti a riassumere e cambiare molte delle parti noiose del manga. Mi pare ci siano anche un paio di differenze sostanziali, ad ogni modo sono riusciti a non svelare ancora il fulcro della storia che, temo, darà il via anche nell'anime al noiosissimo spiegone. Si mantiene ancora guardabile ma la stanno davvero tirando troppo per le lunghe e dopo essermi tolto la curiosità leggendo il manga per me ha perso tutto il mordente che poteva avere grazie all'aura di mistero. Quindi non so, magari a te piacerà la storia di fondo, ma per me dopo un inizio incoraggiante è scaduto di molto a livello di contenuti.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Io continuo a leggere il manga con piacere anche se, come spessissimo capita, un mistero è interessante fin quando non si rivela.

Conoscendo già la storia non ho ancora visto la seconda stagione dell'anime ma visto quel che dice Absolute, che ci sono differenze, a questo punto sono curioso di vederla.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Io col manga mi sono fermato, iniziava a pesarmi leggere ogni capitolo, che tra l'altro sono da cinquanta pagine anziché le solite venti-trenta. Infatti non ricordo neanche i dettagli e non saprei dirti quanto è fedele e quanto hanno cambiato.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Per curiosità mi sono rimesso in pari con il manga. Finalmente sono usciti dallo stallo noiosissimo che mi aveva fatto abbandonare la lettura. Anzi, gli ultimi capitoli gettano le basi per quella che potrebbe essere la quarta stagione, potenzialmente. A meno che non taglino tantissimo la parte precedente (cosa che mi auguro vivamente) per arrivare già con la terza a questa parte qui. Ma essendo appunto appena uscito ed essendo la terza in arrivo, dubito fortemente sia così, quindi immagino se ne riparlerà con la quarta.

 

Quindi, senza evitare spoiler, mentre con la seconda stagione sono riusciti comunque a tagliare molto e rimanere mediamente interessanti, al contrario del manga, la terza stagione potrebbe uscirne maluccio, salvo poi potersi riprendere con un'eventuale quarta. Fermo restando che per quanto gli sviluppi degli ultimi capitoli siano migliori rispetto alla fase precedente, a me non hanno entusiasmato come l'inizio. C'è poco da fare, quando c'è l'alone di mistero è facile farsi prendere, poi quando svelano i misteri inizia a perdere molto. 

Gli do atto però di aver avuto qualche punto in comune con Claymore che però non sviluppò minimamente, mentre qui lo hanno sviluppato anche troppo (annoiando). Quindi sì, vedrò anche le prossime stagioni e forse riprendo anche col manga.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Il manga mi è piaciuto meno perché ha approfondito una parte che ho trovato noiosa. Siamo sul sei. L'anime all'inizio mi piaceva abbastanza, poi si è perso e ora è in fase di stallo, gli darei sette. Per intenderci faccio il paragone con Claymore. Al manga gli do sei stentato, mentre all'anime (che si è fermato prima di diventare noioso) gli arrivo a dare sette e mezzo abbondante.

 

Come anime in generale non eccelle, però si fa guardare ed è un buon anime di azione, si perde quando porta avanti la storia di fondo.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

AoT dopo 44 episodi riesce a trovare una colonna sonora davvero azzeccata. 

Non dico altro sull'episodio però la musica è un elemento che è sempre stato un po' deludente in quest'anime qui esce un po' da quello che non so come descrivere ma che c'era in ogni altro episodio. 

Anche l'outro della terza stagione è davvero bella. 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

sto vedendo la prima stagione, sono arrivata tipo all'episodio 11, ma

Spoiler

mi dà fastidio una cosa: nella prima puntata faceva vedere che 'sti giganti erano praticamente imbattibili, sembrava fosse impossibile ucciderne uno. Poi all'improvviso arrivano le nuove leve e ne ammazzano uno dopo l'altro come fossero formiche. Boh, c'è una spiegazione? probabile che mi sia sfuggito qualcosa

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

13 minuti fa, tartina dice:

sto vedendo la prima stagione, sono arrivata tipo all'episodio 11, ma

  Mostra contenuto nascosto

 

 

Spoiler

inizialmente gli umani pensavano che i giganti fossero immortali solo in seguito hanno scoperto che avevano un punto debole: se li colpisci alla base del collo, sulla nuca, riesci ad ucciderli.

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

You need to be a member in order to leave a comment

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

×