Toremoon

Un'opposizione seria, attenta ed onesta

293 risposte in questa discussione

Direi di si, ma con quello che hanno combinato a De Magistris a Catanzaro sono rose e fiori.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Narducci, il pm inquisitore di Cosentino, nella nuova giunta di De Magistris.

Come minimo una scelta inopportuna, no? http://napoli.repubblica.it/cronaca/2011/06/10/news/palamara_anm_inopportuno_che_narducci_diventi_assessore-17471714/?rss

per il resto come valuti la giunta?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

per il resto come valuti la giunta?

E' presto per parlarne. Fra quelli nominati conosco solo Realfonzo, che è stato assessore tecnico al bilancio con la Iervolino (dimesso) e ne condivido l'incarico. Poi conosco Sodano, che sarà vice-sindaco (ma non so bene cosa fa un vice) e Narducci (di cui sopra).

Ho letto il curriculum dei altri e non mi dice nulla http://www.napolibit.com/giunta-i-curriculum-degli-assessori

Aspettiamo e vediamo.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

per quanto può valere, il fatto quotidiano ne è entusiasta http://www.ilfattoquotidiano.it/2011/06/14/napoli-de-magistris-presenta-il-dream-team-della-sua-giunta/118068/

mettere il PM è una cosa di pessimo gusto, ma perfettamente in linea e prevedibile da quel tamarro di de magistris

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

De Magistris aveva (ha?) un blog su "Il Fatto Quotidiano".

Così, per dire.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

De Magistris aveva (ha?) un blog su "Il Fatto Quotidiano".

Così, per dire.

ah vabbè, allora è una cortese marchetta tra ex colleghi.

comunque dando un'occhiata alle biografie da te citate mi sembra gente tutta d'un pezzo.

che poi magari non risolve nulla, ma è coerente con il tentativo radicale richiesto dagli elettori.

Modificato da Tersite

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Oggi si è insediato il nuovo consiglio comunale di De magistris.

Con un'azione senza precedenti (ma annunciata), per la prima volta il presidente dell'assemblea non è un membro dell'opposizione.

Solo che per De Magistris non è così http://notizie.virgilio.it/notizie/politica/2011/6_giugno/16/napoli_dopo_18_anni_presidente_consiglio_comunale_a_opposizione,30108498.html

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

De Magistris aveva (ha?) un blog su "Il Fatto Quotidiano".

Così, per dire.

non ci trovo niente di male, dato che ce l'ha da prima di essere stato eletto. Non capisco perchè tu ce l'abbia tanto con De Magistris. E' un magistrato che ha fatto il suo dovere sino in fondo, ed è stato fottuto dai suoi stessi colleghi disonesti di Catanzaro.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
non ci trovo niente di male

Neppure io: rispondevo a questo http://www.foruml.net/cafe/index.php?showtopic=28364&view=findpost&p=298141

Non capisco perchè tu ce l'abbia tanto con De Magistris.

Perchè ha intortato gli elettori napoletani con frasi ad effetto, slogan populisti e demonizzazione dell'avversario.

Ovvio che se fa 6 mesi avremo la raccolta differenziata porta a porta al 70% sarò pronto a ricredermi e a lodarne l'operato.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Si ma nella sua azione di magistrato non ha fatto proprio niente di male,. anzi. Lo hanno sempre messo in minoranza perchè lui voleva indagare veramente. Non per finta. Ha indagato anche Prodi tanto per la cronaca, il quale non ha avuto niente obiettare perchè sapeva di essere PULITO. Parola ormai sconosciuta in Italia.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Si ma nella sua azione di magistrato non ha fatto proprio niente di male,. anzi

Tenderei a considerate i meriti di un magistrato in rapporto agli arresti che riesce a fare e non al numero di indagati.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Una dichiarazione che mi vede assolutamente entusiasta da parte di De Magistris. http://corrieredelmezzogiorno.corriere.it/napoli/notizie/politica/2011/16-giugno-2011/de-magistris-appieda-assessoribasta-auto-blu-si-va-tutti-bici-elettrica-190881333692.shtml

E de Magistris «appieda» gli assessori

«Basta auto blu, si va tutti in bici elettrica»

Mi piace perchè non è solo populista, ma si occupa realmente di un problema attuale: la mancanza di parcheggi al centro, bypassato dai consiglieri con le auto blu e i posti assegnati in Piazza Municipio.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Tenderei a considerate i meriti di un magistrato in rapporto agli arresti che riesce a fare e non al numero di indagati.

vuoi dire in rapporto alle condanne (uno che viene arrestato e poi assolto è peggio!)

la storia del presidente all'opposizione è astrusa: lui mette uno del terzo polo, dicendo che prima era della maggioranza. Te invece vedi questo di ora come della maggioranza mentre la iervolino ne aveva uno dell'opposizione?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Bene De Magistris, molto bene.

A Napoli c'è bisogno di una palingenesi, se servono poliziotti nella giunta ben vengano.

L'importante è che abbia messo gente di SUA fiducia, così non avrà scuse se qualcuno inizia a intascare tangenti.

Non mi soffermerei su fesserie come la storia del presidente dell'assemblea.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

renzi ha firenze fece tabula rasa. Cambiò tutti i vertici mettendo gente di sua estrema fiducia. 2 o 3 sono suoi compagni di classe...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
vuoi dire in rapporto alle condanne (uno che viene arrestato e poi assolto è peggio!)

Certo, certo. Come è successo, tra l'altro, a molti perseguitati da lui: arrestati (qualcuno anche messo in isolamento!) e poi scarcerati per non aver commesso il fatto (o giù di lì, non ricordo bene la formula).

la storia del presidente all'opposizione è astrusa: lui mette uno del terzo polo, dicendo che prima era della maggioranza. Te invece vedi questo di ora come della maggioranza mentre la iervolino ne aveva uno dell'opposizione?

Pasquino ha di fatto appoggiato De Magistris (ricordi, ne parlammo anche).

Il problema non è la Presidenza in sè (anche rosetta aveva uno del pd), il problema (o meglio la questione, così rispondo anche ad Armando: si tratta di forma) è che anche i due vicepresidenti sono di Fds e di IdV.

Poi, ripeto, i problemi sono altri, ma non dà una buona immagine (sopratutto da chi aveva detto che sarebbe stato il Sindaco di tutti, anche di chi aveva eletto Lettieri).

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Tenderei a considerate i meriti di un magistrato in rapporto agli arresti che riesce a fare e non al numero di indagati.

MA CHE STAI ADDI'ì? non c'è il premio produzione per gli arresti effettuati. Questa è una supercazzata intercontinentale, come hanno detto del trasferimento dei ministeri al nord. pensaci, hai detto una superputtanata colossale. Il bravo magistrato è quello che centra l'indagine, ma se come a de magistris glie la SCIPPANO i mafiosi della procura di Catanzaro, chi può arrestare?^

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Il bravo magistrato è quello che centra l'indagine

Non ho capito molto bene cosa voglia dire "centrare l'indagine".

Ma a pelle, così, mi sembrerebbe più ambito da giornalismo di inchiesta che da pubblico ministero.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Certo che citare il fatto quotidiano è come citare il giornale. chi vuoi che ti prenda sul serio.

un giornale che, sull'opportunità di nominare assessore un magistrato che aveva direttamente perseguito un avversario politico, si è trovato a commentare come "insolite" le dichiarazione contrarie di Palamara.

Ricordo che, per chi non lo sapesse, il codice deontologico dei magistrati vieta questo genere di commistioni.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Oggi si è insediato il nuovo consiglio comunale di De magistris.

Con un'azione senza precedenti (ma annunciata), per la prima volta il presidente dell'assemblea non è un membro dell'opposizione.

Solo che per De Magistris non è così

Scusami ma non capisco quello che stai dicendo.

A me risulta che da 18 anni il presidente del consiglio omunale apparteneva alla maggioranza

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

You need to be a member in order to leave a comment

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.


Accedi Ora